Topic: News

Oro Festival – Summer Edition: dal 29 giugno al 4 luglio

“ORO FESTIVAL – Summer Edition” è il festival culturale che torna a Caprarola (Viterbo), dopo la prima edizione di marzo scorso, dal 29 giugno al 4 luglio prossimi, abbinato a Caffeina 2021.

Aldo Cazzullo Piero Pelù, con la loro lettura in chiave rock della “Divina Commedia”, Francesco De Gregori che racconta i testi delle sue canzoni, le opere in note di Ennio Morricone con l’Orchestra Roma Sinfonietta, i racconti di Stefano Massini contenuti nel suo ultimo libro “Manuale di sopravvivenza”.

Sono soltanto alcuni degli appuntamenti all’interno della manifestazione “ORO FESTIVAL – Summer Edition”, festival culturale che torna a Caprarola (Viterbo) dal 29 giugno al 4 luglio prossimi, abbinato a Caffeina 2021. Un appuntamento che, dopo il successo dell’evento in streaming “Oro festival” dello scorso marzo, vedrà come teatro della manifestazione il museo nazionale di Palazzo Farnese a Caprarola, gioiello del tardo Rinascimento italiano.

Un connubio tra musica, letteratura e arte, nella scelta degli organizzatori del festival, la Direzione Regionale Musei Lazio del MiC, diretta da Stefano Petrocchi e il Comune di Caprarola, Eugenio Stelliferi Sindaco perfezionata attraverso la già sperimentata sinergia con la direttrice di Palazzo Farnese, Marina Cogotti, che consentirà di offrire al pubblico finalmente atteso in presenza, due spazi unici: il grande e panoramico piazzale del Palazzo, affacciato sul borgo, e il cortile interno, capolavoro architettonico del Vignola.

Il festival si aprirà la sera del 29 giugno, con una primizia, lo spettacolo “A Riveder Le Stelle” di Aldo Cazzullo (in “prima” il 7 giugno a Firenze), tratto dall’omonimo libro, con le letture “rock” della Divina Commedia proposte da Piero Pelù. All’evento inaugurale seguiranno, tra quelli in programma, gli incontri con Francesco De Gregori, che presenterà il suo libro su “I testi, la storia delle canzoni”; il concerto dell’Orchestra Roma Sinfonietta con le musiche inconfondibili composte da Ennio Morricone; il monologo-spettacolo con i “messaggi in bottiglia” di Stefano Massini, dal suo ultimo libro “Manuale di sopravvivenza” (Il Mulino); la rappresentazione teatrale “Scrivi sempre a mezzanotte” di Iaia Forte sulle “lettere d’amore di Virginia Woolf (libro edito da Donzelli).

Nei sei giorni di ORO FESTIVAL, durante i quali il Palazzo ed i giardini saranno sempre visitabili, ampio lo spazio dedicato agli incontri letterari e di approfondimento (tra saggi e giornalismo), che completeranno il programma. Tra gli autori attesi: Catena Fiorello, Paolo Di Paolo, Caterina Soffici, Giuseppe Di Piazza, Pierfrancesco Poggi.Tutti gli eventi del festival saranno trasmessi in diretta streaming sulle pagine di Caffeina, della Direzione regionale dei musei Lazio e di Palazzo Farnese e quello di Comune Caprarola informa. Oro Festival – Summer Edition è promosso da Direzione Regionale Musei Lazio e dal Comune di Caprarola. La manifestazione è a cura di Associazione Compagnia del Teatro Caffeina.

Informazioni

Gli eventi saranno realizzati in presenza e con l’obbligo di prenotazione, nel rigoroso rispetto delle misure anti-Covid, alla luce dei più recenti provvedimenti legislativi.

Biglietteria

Prossima apertura

compagniassociazione@gmail.com
Whatsapp: +039 3489001525
Piazza Farnese 1
Caprarola
VT
Italia

Caprarola, estate 2021 tra musica, teatro e cultura

Un’estate di musica, teatro e cultura, con tanti appuntamenti per tutti i gusti e il coinvolgimento attivo di associazioni e realtà locali: il Comune di Caprarola è pronto a lanciare un cartellone di eventi che vuole cavalcare l’onda della ripresa e della rinascita, dopo le difficoltà e le limitazioni causate dal lungo periodo di pandemia.

L’emergenza ovviamente non è ancora conclusa – afferma il sindaco Eugenio Stelliferi – per cui invitiamo i cittadini alla prudenza e al massimo rispetto delle regole, ma la situazione attuale consente finalmente di ripartire con varie attività e tutti hanno una notevole voglia di partecipare e di tornare ad uscire con serenità. Questa amministrazione, anche nei momenti più difficili, non ha mai abbassato la sua attenzione verso l’offerta culturale e oggi torniamo a proporre ai cittadini e ai turisti un programma estivo di elevata qualità, con la fondamentale collaborazione di Pro Loco, Croce Rossa Italiana, Comitato 65^ Sagra della Nocciola e di un’importante realtà regionale come ATCL“.

Si comincia con due serate musicali da non perdere. Il 26 giugno al Teatro Comunale Don Paolo Stefani (ore 21) ecco un omaggio a Lucio Dalla che vedrà protagonista Peppe Servillo, affiancato da Javier Girotto al sax e Natalio Mangalavite al pianoforte. Un poliedrico interprete della canzone d’autore eseguirà un programma di grande fascino con il suo collaudato e affermato trio. Quindi il 2 luglio, nell’ambito di Oro Festival, a Palazzo Farnese (ore 21) si terrà un tributo a Ennio Morricone e Giuseppe Tornatore, con il sestetto di Gabriele Coen e Raffaela Siniscalchi che proporrà le musiche composte dal maestro recentemente scomparso per i film del grande regista siciliano. Restando in campo musicale, l’11 luglio al Teatro Don Paolo Stefani (ore 21) l’Ensemble Roma Sinfonietta, costituito da dieci elementi e con Rino Pecorelli al corno, si cimenterà con altre musiche per il cinema: quelle di Nicola Piovani.

Sempre al Don Paolo Stefani numerosi anche gli appuntamenti teatrali, da “Chi muore si rivede” con Francesco Stella e Giuliano Calandra per la regia di Nicola Pistoia (7 luglio, ore 21) al cabaret di Antonio Giuliani (10 luglio, ore 21), da “Coppia aperta quasi spalancata” di Dario Fo e Franca Rame (15 luglio, ore 21) agli spettacoli per bambini, per concludere, da fine luglio e per tutto il mese di agosto, con il teatro musicale e l’ormai affermato festival di musica e teatro popolare Di Voci e di Suoni, che vedranno sul palco altri artisti di grande livello. Questi e molti altri gli eventi di un’estate caprolatta in cui il comune cimino vuole tornare protagonista assoluto della scena culturale della Tuscia.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti si invita a seguire la pagina Facebook “Comune di Caprarola Informa“. Info WhatsApp: 348.9001525. Gli eventi si svolgeranno con prenotazione obbligatoria e nel rispetto delle norme anti Covid-19 vigenti.

Laboratorio di Cartapesta al Palazzo della Cultura

Laboratorio di cartapesta con la docenza straordinaria del maestro del Carnevale di Viareggio Alessandro Avanzini.

Un corso di formazione a 360 gradi sulle tecniche e i metodi di lavorazione della cartapesta e altri materiali utilizzati nella realizzazione dei carri allegorici.

🏫a Palazzo delle Cultura, in via Bonafede 2 a Caprarola
📆da aprile a luglio 2021
🔎partecipazione gratuita riservata a ragazzi e ragazze dai 18 ai 40 anni
✳️prenotazioni entro lunedì 5 aprile 2021
ℹper info chiama 339.6309097

⚠️Il corso si svolgerà nel rispetto delle norme anti Covid-19 e potrebbe subire variazioni in funzione dell’evolversi dell’emergenza sanitaria.

Caprarola su ALMA TV, la nuova serie con Roberto Ciufoli

11/02/2021 – La puntata pilota di una nuova serie che andrà in onda su ALMA TV (Canale 65) è stata girata a Caprarola.
Un’iniziativa promossa dal Comune di Caprarola, con Roberto Ciufoli e la partecipazione del Sindaco Eugenio Stelliferi.

CAPRAROLA. MISSIONE ARTIGIANO – SU RAI 1

Servizio condotto da Maria Elena Fabi, con la regia di Riccardo Nisini, trasmesso da Uno Mattina in Famiglia.

La Bottega degli Artigiani è una realtà, coordinata da Paola D’Ascia, che nasce qualche anno fa, quando il Comune di Caprarola offrì i locali alla Proloco per contenere tutte le attività di artigianato, con l’intento di mantenere la storia di queste arti anche nel futuro.
Scultore, ricamatrice, gioielli: mani operose che producono un bene prezioso.
Lavori rari, come un libro che racconta il passato, come un salto verso l’universo dei nonni, quel mondo fatto di esperienza. Movimenti quasi misteriosi oggi, le antiche tecniche di lavoro, che raccontano un passato con il linguaggio del presente