Piazza Sicilia

La particolare conformazione geologica di Caprarola, con i rioni delimitati dal fosso di Mazzocchio a est e da quello del Pilo o di S. Teresa a ovest, che si trovavano su quote diverse, obbligò il Vignola a progettare dei grandi ponti. Per costruire il Ponte delle Monache, soprastante l’attuale piazza Sicilia, fra il 1560 e il 1563 furono abbattute alcune case nella parte alta della contrada Fornella. Su piazza Sicilia sono ben visibili le strutture pertinenti l’imponente Castello dei di Vico, che qui sorgeva e che sono state inglobate nel Palazzo Fusaro.

Language

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Deutsch
  • 中文

Audioguide