Riserva Naturale del Lago di Vico

Nel 1982 è stata istituita la Riserva Naturale Regionale Lago di Vico su un territorio di 3200 ettari. Comprende vari ecosistemi di grande interesse naturalistico come quelli lacustre, palustre e boschivo. L’intera superficie è circoscritta da un anello montuoso i cui crinali rappresentano la circonferenza del vulcano Vicano, sprofondato circa 400.000 anni fa dando origine al lago di Vico. Sulle sue rive vivono molte specie di uccelli acquatici, come Germani Reali, Marzaiole e Svasso Maggiore, simbolo della Riserva. L’ittiofauna è caratterizzata da lucci, coregoni, persici, tinche e anguille. Tra castagni, querce, agrifogli, ginepri, felci e ginestre si trovano anche varie specie di orchidee selvatiche. All’interno della riserva sono presenti aree attrezzate per la sosta e il ristoro, strade e sentieri facilmente percorribili, lungo i quali riscoprire un ambiente ancora incontaminato.

Language

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Deutsch
  • 中文

Audioguide