Topic: Eventi

Festa della Castagna a Caprarola 24, 31 ottobre e 1 novembre

Festa della Castagna a #Caprarola
#giochiperbambini, #divertimento, #prodottitipici, vin brulé, delizie autunnali e, naturalmente, tante #caldarroste!
24 e 31 ottobre 1 novembre
Parco Scuderie Farnese
dalle 10:00 alle 18:00
Con Proloco Caprarola
dalle 12:30 alle 15:00
pranzo della domenica
dalle 16:00
pizze fritte
La prenotazione non è necessaria. Per l’accesso è obbligatorio esibire il Green Pass o un tampone negativo effettuato nelle 48 ore antecedenti.
66 Sagra della Nocciola -Classe 1982- Ostello Farnese

Educational Tour: Ostello Farnese – Un weekend Slow in Tuscia

Un weekend indimenticabile con gli incredibili Yallers, alla scoperta della Tuscia!

👉🏼 In occasione dell’inaugurazione del nostro Ostello Farnese, grazie al progetto “#ItinerarioGiovani spazi e ostelli di @regionelazio.official, vi guideranno all’interno della nostra struttura!
🚶🏻‍♂️Avranno modo di visitare alcuni luoghi e di provare alcune attività dei dintorni, grazie al supporto di Visit Caprarola Comune Di Caprarola Informa Palazzo Farnese a Caprarola Tusciavventure Riserva Naturale Lago di Vico Antonella Finocchi

Poche settimane fa, a fine settembre, nella città di Caprarola è stato inaugurato l’Ostello Farnese. Un’altra tappa di “Itinerario giovani: spazi e ostelli” progetto del programma GenerAzioniGiovani.it, promosso dalla Regione Lazio con il sostegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il progetto prevedeva la riqualificazione di 16 spazi in 9 ostelli e in 7 punti turistici, per renderli i punti nodali di una rete di nuovi percorsi per il turismo e per la cultura under35, che si snodano lungo tutto il territorio laziale, toccando ogni provincia.

Il Lazio meno noto arriva così a portata di mano: canyon, calanchi, colline, mari, fiumi e laghi tutti da scoprire.

Educational Tour: Ostello Farnese

La comunità giovanile costituenda del nuovissimo Ostello nel cuore della Tuscia (tutti under 35), hanno deciso di mettere subito in mostra le peculiarità della loro struttura e il forte legame con il territorio circostante. Per questo motivo ci hanno immediatamente invitato a scoprire e a raccontare cosa è possibile fare in un weekend, pernottando una notte nell’Ostello Farnese.

È così che in quattro e quattr’otto è nato un Educational Tour, organizzato con Ostello Farnese, Comune di Caprarola, Visit Caprarola, Tusciavventure e con il patrocinio delle Politiche Giovanili Regione Lazio.

Il prossimo 9 e 10 ottobre seguiteci su Instagram: i nostri Yallers di zona e alcuni Creator amici, racconteranno le attività che si possono svolgere a Caprarola e non solo.

Ma ora scopriamo qualcosa di più.

La Tuscia viterbese

Proprio in questo ricco territorio si svolgerà l’Educational tour. La Tuscia indica oggigiorno l’alto Lazio, più o meno tutta la zona che corrisponde alla provincia di Viterbo. Anticamente invece, descriveva una zona più ampia, corrispondente al territorio occupato dagli Etruschi, che arrivava a coprire grandi aree della Toscana e dell’Umbria.

La Tuscia viterbese è una zona ricca di storia e tradizioni. Mano a mano che si sale verso nord il territorio si fa sempre più collinare. Si incrociano numerosi e caratteristici borghi e i due grandi laghi di Vico e di Bolsena.

L’Ostello Farnese

La struttura dove pernotteremo è ospitata all’interno delle Scuderie di Palazzo Farnese a Caprarola (VT). Una zona ada appena 50 minuti da Roma, immersa in un’oasi naturale protetta, nella Riserva Naturale del Lago di Vico.

L’ostello, versatile e poliedrico, oltre alle bellissime ed economiche 17 stanze (per un totale di 24 posti letto), organizza un ricco calendario di eventi innovativi, artistici ma anche tradizionali.

Il programma

Senza anticiparvi troppo, nella due giorni in Tuscia, i nostri Yallers avranno modo di raccontarvi lo splendido Palazzo Farnese e il borgo di Caprarola.

Successivamente potranno darsi all’avventura e al divertimento, con un trekking nella riserva naturale del Lago di Vico, al Pozzo del Diavolo, e con i percorsi del parco TusciAvventure.

Per finire, sarà dedicato il giusto tempo anche alla cultura agricola ed enogastronomica, presso l’Azienda agricola Sapori di Ieri.

L’educational sarà raccontato attraverso stories su Instagram da tutti i partecipanti, utilizzando l’hashtag #ostellofarnese #yallerslazio #yallersitalia e taggando le pagine @ostellofarnese @visit_caprarola @yallerslazio @yallersitalia

Maggiori informazioni: https://yallers.com/ostello-farnese-un-weekend-slow-in-tuscia/

65esima Sagra della Nocciola

Dal 26 agosto al 1mo settembre.

⁉️ COME SI PRENOTA

⁉️🍔 AREA FOOD: tramite messaggio Whatsapp al numero 349.8672355

🎤 EVENTI: tramite messaggio Whatsapp al numero 379.2813776

✅ verrà richiesto ad ogni presente al di sopra dei 12 anni di esibire il Green Pass (vaccino o tampone effettuato nelle 48H precedenti l’evento);

✅ utilizzo obbligatorio delle mascherine per i presenti al di sopra dei 6 anni fino al raggiungimento del posto a sedere;

✅ solo i conviventi avranno sedute adiacenti.

“APPUNTAMENTI MAGNERECCI” 🍝🧆🍷
– 26/08 APERICENA
– 27/08 AREA FOOD
– 30/08 AREA FOOD
Tutti gli appuntamenti si terranno nel massimo rispetto delle normative COVID vigenti, sarà pertanto necessaria la prenotazione ad esaurimento posti disponibili.

Scarica il programma

Oro Festival – Summer Edition: dal 29 giugno al 4 luglio

“ORO FESTIVAL – Summer Edition” è il festival culturale che torna a Caprarola (Viterbo), dopo la prima edizione di marzo scorso, dal 29 giugno al 4 luglio prossimi, abbinato a Caffeina 2021.

Aldo Cazzullo Piero Pelù, con la loro lettura in chiave rock della “Divina Commedia”, Francesco De Gregori che racconta i testi delle sue canzoni, le opere in note di Ennio Morricone con l’Orchestra Roma Sinfonietta, i racconti di Stefano Massini contenuti nel suo ultimo libro “Manuale di sopravvivenza”.

Sono soltanto alcuni degli appuntamenti all’interno della manifestazione “ORO FESTIVAL – Summer Edition”, festival culturale che torna a Caprarola (Viterbo) dal 29 giugno al 4 luglio prossimi, abbinato a Caffeina 2021. Un appuntamento che, dopo il successo dell’evento in streaming “Oro festival” dello scorso marzo, vedrà come teatro della manifestazione il museo nazionale di Palazzo Farnese a Caprarola, gioiello del tardo Rinascimento italiano.

Un connubio tra musica, letteratura e arte, nella scelta degli organizzatori del festival, la Direzione Regionale Musei Lazio del MiC, diretta da Stefano Petrocchi e il Comune di Caprarola, Eugenio Stelliferi Sindaco perfezionata attraverso la già sperimentata sinergia con la direttrice di Palazzo Farnese, Marina Cogotti, che consentirà di offrire al pubblico finalmente atteso in presenza, due spazi unici: il grande e panoramico piazzale del Palazzo, affacciato sul borgo, e il cortile interno, capolavoro architettonico del Vignola.

Il festival si aprirà la sera del 29 giugno, con una primizia, lo spettacolo “A Riveder Le Stelle” di Aldo Cazzullo (in “prima” il 7 giugno a Firenze), tratto dall’omonimo libro, con le letture “rock” della Divina Commedia proposte da Piero Pelù. All’evento inaugurale seguiranno, tra quelli in programma, gli incontri con Francesco De Gregori, che presenterà il suo libro su “I testi, la storia delle canzoni”; il concerto dell’Orchestra Roma Sinfonietta con le musiche inconfondibili composte da Ennio Morricone; il monologo-spettacolo con i “messaggi in bottiglia” di Stefano Massini, dal suo ultimo libro “Manuale di sopravvivenza” (Il Mulino); la rappresentazione teatrale “Scrivi sempre a mezzanotte” di Iaia Forte sulle “lettere d’amore di Virginia Woolf (libro edito da Donzelli).

Nei sei giorni di ORO FESTIVAL, durante i quali il Palazzo ed i giardini saranno sempre visitabili, ampio lo spazio dedicato agli incontri letterari e di approfondimento (tra saggi e giornalismo), che completeranno il programma. Tra gli autori attesi: Catena Fiorello, Paolo Di Paolo, Caterina Soffici, Giuseppe Di Piazza, Pierfrancesco Poggi.Tutti gli eventi del festival saranno trasmessi in diretta streaming sulle pagine di Caffeina, della Direzione regionale dei musei Lazio e di Palazzo Farnese e quello di Comune Caprarola informa. Oro Festival – Summer Edition è promosso da Direzione Regionale Musei Lazio e dal Comune di Caprarola. La manifestazione è a cura di Associazione Compagnia del Teatro Caffeina.

Informazioni

Gli eventi saranno realizzati in presenza e con l’obbligo di prenotazione, nel rigoroso rispetto delle misure anti-Covid, alla luce dei più recenti provvedimenti legislativi.

Biglietteria

Prossima apertura

compagniassociazione@gmail.com
Whatsapp: +039 3489001525
Piazza Farnese 1
Caprarola
VT
Italia

Caprarola, estate 2021 tra musica, teatro e cultura

Un’estate di musica, teatro e cultura, con tanti appuntamenti per tutti i gusti e il coinvolgimento attivo di associazioni e realtà locali: il Comune di Caprarola è pronto a lanciare un cartellone di eventi che vuole cavalcare l’onda della ripresa e della rinascita, dopo le difficoltà e le limitazioni causate dal lungo periodo di pandemia.

L’emergenza ovviamente non è ancora conclusa – afferma il sindaco Eugenio Stelliferi – per cui invitiamo i cittadini alla prudenza e al massimo rispetto delle regole, ma la situazione attuale consente finalmente di ripartire con varie attività e tutti hanno una notevole voglia di partecipare e di tornare ad uscire con serenità. Questa amministrazione, anche nei momenti più difficili, non ha mai abbassato la sua attenzione verso l’offerta culturale e oggi torniamo a proporre ai cittadini e ai turisti un programma estivo di elevata qualità, con la fondamentale collaborazione di Pro Loco, Croce Rossa Italiana, Comitato 65^ Sagra della Nocciola e di un’importante realtà regionale come ATCL“.

Si comincia con due serate musicali da non perdere. Il 26 giugno al Teatro Comunale Don Paolo Stefani (ore 21) ecco un omaggio a Lucio Dalla che vedrà protagonista Peppe Servillo, affiancato da Javier Girotto al sax e Natalio Mangalavite al pianoforte. Un poliedrico interprete della canzone d’autore eseguirà un programma di grande fascino con il suo collaudato e affermato trio. Quindi il 2 luglio, nell’ambito di Oro Festival, a Palazzo Farnese (ore 21) si terrà un tributo a Ennio Morricone e Giuseppe Tornatore, con il sestetto di Gabriele Coen e Raffaela Siniscalchi che proporrà le musiche composte dal maestro recentemente scomparso per i film del grande regista siciliano. Restando in campo musicale, l’11 luglio al Teatro Don Paolo Stefani (ore 21) l’Ensemble Roma Sinfonietta, costituito da dieci elementi e con Rino Pecorelli al corno, si cimenterà con altre musiche per il cinema: quelle di Nicola Piovani.

Sempre al Don Paolo Stefani numerosi anche gli appuntamenti teatrali, da “Chi muore si rivede” con Francesco Stella e Giuliano Calandra per la regia di Nicola Pistoia (7 luglio, ore 21) al cabaret di Antonio Giuliani (10 luglio, ore 21), da “Coppia aperta quasi spalancata” di Dario Fo e Franca Rame (15 luglio, ore 21) agli spettacoli per bambini, per concludere, da fine luglio e per tutto il mese di agosto, con il teatro musicale e l’ormai affermato festival di musica e teatro popolare Di Voci e di Suoni, che vedranno sul palco altri artisti di grande livello. Questi e molti altri gli eventi di un’estate caprolatta in cui il comune cimino vuole tornare protagonista assoluto della scena culturale della Tuscia.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti si invita a seguire la pagina Facebook “Comune di Caprarola Informa“. Info WhatsApp: 348.9001525. Gli eventi si svolgeranno con prenotazione obbligatoria e nel rispetto delle norme anti Covid-19 vigenti.

CORSO DI ASSAGGIO DELLA NOCCIOLA

Il 25 e 26 Marzo a grande richiesta viene riproposto il Corso di ASSAGGIATORE DELLA NOCCIOLA.

CORSO ASSAGGIO NOCCIOLA
25 e 26 marzo  2017
Palazzo della Cultura
Caprarola VT

Il Corso di Assaggio della Nocciola si svolgerà presso il Palazzo della Cultura in Via della Repubblica s.n.c.  a Caprarola VT,  nei giorni di  sabato 25 marzo  2017  dalle ore  15,30  alle 18,30 e domenica 26 marzo 2017 dalle ore  09,30  alle 12,30

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Programma del Corso :

Sabato 25 marzo dalle ore 15,30 alle ore 18.30  

Saluti di benvenuto,  presentazione del Corso

Modulo docente Irma Brizi ( Panel Leader nocciola italiana e Nocciotester ufficiale, Direttore Associazione Nazionale Città della Nocciola): Un percorso dalla pianta alla tavola , passando per la storia , la simbologia, arte, filiera e  caratteristiche salutari. della nocciola.

Il Panel d’assaggio della nocciola , vocabolario e scheda di assaggio.

Difetti nocciola.

Prove pratiche di assaggio con simulazione del panel di assaggio ufficiale.

 

Domenica 26 marzo  dalle ore  9.30 alle ore 12.30  

Modulo docente Irma Brizi:

Il Panel D’assaggio della nocciola , vocabolario e scheda di assaggio.

Prove pratiche di assaggio con simulazione del panel di assaggio ufficiale.
Degustazione delle principali varietà italiane e straniere a confronto.

Creme spalmabili artigianali e GDO  a confronto.

Incontro con il produttore.

Costi del Corso di Assaggio della Nocciola 1° livello: 100 euro a persona comprende  2 lezioni,

incontro con un produttore, materiale multimediale,  assaggi e degustazioni  e  rilascio attestato.

Le iscrizioni si chiuderanno  il giorno  20 Marzo 2017
entro il quale vi preghiamo di inviare una email a irma.brizi@fastwebnet.it
www.nocciolaitaliana.it

Il corso si svolgerà con un minimo di 10 partecipanti.

 

Info: irma.brizi68@gmail.com   Tel: 3287524067